Le nostre risposte

1. Cosa è un “pasto sostitutivo”?
2. Quanto sono efficaci i pasti sostitutivi?
3. Perché Pesoforma è preferibile ad altre diete con soluzione “fai da te”?
4. Come si usa Pesoforma?
5. Chi può utilizzare Pesoforma?
6. Per quanto tempo si può utilizzare Pesoforma?
7. Come utilizzare i pasti sostitutivi per ottenere un buon risultato?


1. Cosa è un “pasto sostitutivo”?

Un pasto sostitutivo è un pasto a basso contenuto energetico (= calorico) che sostituisce uno o più pasti principali. Esso rappresenta pertanto uno strumento per ottenere perdita di peso (= calo ponderale).


2. Quanto sono efficaci i pasti sostitutivi?

Numerosi studi hanno dimostrato che i pasti sostitutivi sono efficaci per perdere peso e per ridurre le complicanze del sovrappeso (es. ipercolesterolemia).
I pasti sostitutivi sono stati utilizzati con successo non solo in soggetti appartenenti alla popolazione generale (soggetti sani) ma anche in soggetti con problemi clinici (es. diabete di tipo 2), ricoverati in Ospedale o seguiti ambulatorialmente presso Cliniche specializzate.
Tali studi hanno evidenziato che l’impiego dei pasti sostitutivi nel contesto di un programma generale di modificazione dello stile di vita migliora l’entità e il mantenimento del dimagrimento.


3. Perché Pesoforma è preferibile ad altre diete con soluzione “fai da te”?

Uno dei principali problemi delle diete con tenore energetico ≤1200 Kcal / die è la carenza di vitamine e minerali. PESOFORMA è integrato di vitamine e minerali per evitare stati carenziali anche a regimi fortemente ipocalorici. Questa integrazione rende Pesoforma nettamente preferibile a soluzioni “fai da te” e ad altre soluzioni inadeguate, che possono produrre stati carenziali di vitamine e minerali.


4. Come si usa Pesoforma?

I pasti sostitutivi Pesoforma sono studiati per sostituire uno o più pasti principali.
Un biscotto o una barretta Pesoforma hanno un valore energetico di circa 160 kcal e 116 kcal rispettivamente; una coppetta Pesoforma ha un valore energetico di circa 210 kcal. Per sostituire un pasto, si consiglia l’impiego di due barrette (276 kcal), due biscotti (320 kcal) o una coppetta Pesoforma (210 kcal).
Gli snack Pesoforma sono spuntini leggeri che possono essere consumati in qualsiasi momento della giornata.


5. Chi può utilizzare Pesoforma?

I pasti sostitutivi Pesoforma possono essere utilizzati da soggetti sani. Per i soggetti che hanno patologie particolari, è bene chiedere il parere del medico.


6. Per quanto tempo si può utilizzare Pesoforma?

Pesoforma si può usare fino a 3 settimana consecutive . Dopo circa un mese si può ripetere per altre tre settimane.


7. Come utilizzare i pasti sostitutivi per ottenere un buon risultato?

L’assunzione di un pasto sostitutivo ipocalorico Pesoforma unito ad un’attività fisica di lunga durata può dare un risultato sicuro per la perdita di peso.
A tale proposito, è necessario osservare che regimi dietetici ≤ 1200 kcal al giorno devono essere seguiti sotto stretto controllo medico.