side-area-logo
5 alimenti sazianti e amici della dieta!

Come tenere a freno l’appetito… mangiando! Alcuni cibi sono alleati della nostra dieta perché spezzano l’appetito senza lasciarci sensi di colpa 🙂

cibi-sazianti-leggeri-dieta

In genere è quello che mangiamo a determinare quanto ci sentiamo pieni e soddisfatti, e questo avviene perché il cibo influenza in modo differente il  senso di pienezza. Per evitare attacchi di fame nervosa dovuti allo stress o alla consumazione di un pasto non equilibrato rispetto al proprio fabbisogno, è utile scegliere con accuratezza i cibi che assumiamo, considerando che esistono alimenti poveri di grassi in grado di placare la fame e di inserirsi perfettamente in un regime di dieta dimagrante.

L’indice di sazietà misura il senso di pienezza e di perdita di appetito che abbiamo dopo mangiato, e i cibi più sazianti, dunque in grado di soddisfare la fame, possiedono in genere le seguenti caratteristiche:

  • Ricchezza di fibre: favoriscono la digestione e il corretto funzionamento dell’intestino, contribuendo a regolare la presenza di zuccheri nel sangue e ad aumentare il senso di sazietà;
  • Ricchezza di proteine: sono i macronutrienti che danno maggior soddisfazione;
  • Bassa densità energetica: sono alimenti che contengono in abbondanza acqua e fibre, ma in quanto poveri di grassi, hanno poche calorie rispetto al loro peso.

Ma quali sono in concreto gli alimenti che saziano di più?

Noi ve ne proponiamo 5 in grado di tenere a freno l’appetito senza però rinunciare al gusto.

* AVENA: è il cereale più ricco di proteine, ha un elevato contenuto di fibre, contiene numerosi minerali come calcio, fosforo e magnesio e aiuta a ridurre il colesterolo. Potete consumarla a colazione nel latte o nello yogurt, oppure utilizzarla in una vellutata di verdura. O se volete, con il nostro nuovo e goloso pasto sostitutivo: Smoothie di Pesoforma Nature!

* LENTICCHIE: tutti i legumi ma in particolare le lenticchie allontanano il senso di fame e sono alleate della dieta. Sono salutari e ricche di nutrienti, e devono le loro proprietà anti-fame al particolare mix di fibre che contengono: sia fibre solubili (regolatrici della motilità intestinale, del colesterolo e degli zuccheri nel sangue), sia fibre insolubili nella buccia. So consiglia di mangiare i legumi anche 2 o 3 volte alla settimana, in associazione alla pasta per un gustoso piatto unico.

* ASPARAGI:  quasi privi di calorie (solo 18 per 100 grammi), sono ricchi di antiossidanti e hanno elevate proprietà diuretiche  e depurative. La loro cottura ottimale è quella al vapore, ma potete gustare le punte di asparagi anche scottate in padella oppure usarle come ingrediente in più per la preparazione di torte salate.

* MELE: ideali come “trucco antifame” per uno spuntino, le mele sono un alimento povero di sodio, calorie e grassi. Inoltre, aumentano il senso di sazietà grazie al contenuto di fibre solubili come la pectina che aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue e stimola il metabolismo.

* MANDORLE: se mangiate nella giusta quantità (20 grammi al giorno) sono un valido alleato per la dieta. Essendo ricche di grassi “buoni”, fibre e proteine, basta mangiarne una manciata per  spezzare la fame e allo stesso tempo regolare colesterolo e zuccheri.

Cercate poi di mangiare lentamente facendo una pausa tra una pietanza e l’altra e di utilizzare piatti più piccoli, in questo modo vi sembrerà di mangiare di più e vi sentirete sazi prima! 🙂

Se a metà pomeriggio desiderate fare uno spuntino che plachi la fame senza appesantire, allora potete provare i nostri Snack Pesoforma! Ce ne sono davvero per tutti i gusti, sono ricchi in proteine, e basta una barretta per spezzare la fame con leggerezza e arrivare a cena con il sorriso! 🙂

Redazione

Leave a reply

Facebook