side-area-logo
Mancano 7 giorni alla prova costume? Ti aiuta Pesoforma!

Se mancano solo 7 giorni alla prova costume e quei rotolini di troppo non vogliono andare via, Pesoforma ha un piano d’azione pronto per te… 😉

meno-7-giorni-prova-costume-dieta

Quando manca davvero poco alle vacanze, capita di farsi prendere dall’ansia per la prova costume e si sale sulla bilancia nella speranza di aver limato quel Kg di troppo. A volte questo chiletto si palesa sul giro vita, altre volte su glutei o giro cosce, ma ad ogni modo il nostro unico desiderio è quello di eliminarlo.

Gran parte di questo comportamento ha a che fare con la sicurezza in sé stessi, perché molto probabilmente le altre persone ci vedono perfette così come siamo, ma abbiamo tutto il diritto di piacerci e di sentirci al massimo per quando saremo in spiaggia…

Quindi ecco una soluzione al problema: una piccola dieta di 7 giorni! Una settimana, leggera ma equilibrata, che unisce l’utilizzo dei pasti sostitutivi Pesoforma ai cibi tradizionali, soprattutto frutta e verdura

Questa dieta di 7 giorni è facile da seguire ed è l’ideale prima della partenza per il mare!

L’idea è quella di suddividere l’alimentazione del giorno in due parti esatte:

  1. nella prima parte della giornata, quindi dalla colazione al pranzo incluso, si prevede una dieta bilanciata nei nutrienti essenziali ma al tempo stesso poco calorica. Si parte dalla colazione, che includerà un frutto di stagione (albicocca o pesca ad esempio), oppure 200 gr. di yogurt bianco, o un caffè latte (con latte parzialmente scremato o ad alta digeribilità). Si arriva poi allo spuntino di metà mattina, dove prevediamo un tè alla menta oppure alla salvia: queste foglie hanno proprietà digestive, tonificano il corpo; la menta in particolare ha un effetto sgonfiante perché agisce contro le fermentazioni intestinali. Gli infusi hanno poi un effetto drenante, che aiuta il corpo a detoxificarsi. Il pranzo, sarà poi costituito da un pasto Sostitutivo Pesoforma, gustoso ed equilibrato ma anche leggero, disponibile in tantissime varianti: barrette dolci, cracker salati, bevande, coppette…c’è solo l’imbarazzo della scelta! 🙂
  2. la seconda parte della giornata è dedicata quasi esclusivamente alle proteine: lo spuntino di metà pomeriggio potrà prevedere 20 gr. di bresaola (o ti tacchino), oppure di frutta secca, come pinoli o pistacchi, anch’essi dal buon contenuto proteico. Per cena invece, potrete alternate la carne bianca come il pollo al pesce, proteico e ricco di grassi buoni (salmone, tonno, merluzzo…), nella quantità di circa 200 gr; il solo accompagnamento consentito è quello di un’insalata leggera (circa 200 gr.), come rucola e lattuga ad esempio, per un booster snellente e idratante al piano dietetico. I condimenti devono essere semplici: 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva e qualche spezia come l’origano.

Nel complesso la settimana di dieta vi garantirà leggerezza, ma al contempo anche un buon apporto di carboidrati, proteine, vitamine, fibre e grassi buoni… Le uniche esclusioni per questi 7 giorni riguardano cereali e farinacei. Quasi senza accorgervene avrete perso quel chilo di troppo, e potrete partire per le vacanze senza più nessun tipo di ansia! 😉

Pesoforma

Leave a reply

Facebook