side-area-logo
Dieta di 3 giorni + esercizio fisico per smaltire le abbuffate!

Se le feste pasquali vi hanno portato serenità, ma anche un chilo di troppo, vediamo come smaltirlo grazie a una dieta di 3 giorni controllata e all’esercizio fisico intenso!

dieta-3-giorni-esercizio-fisico

Festività di Pasqua = gioie e dolori. Gioie nel senso di momenti sereni trascorsi in famiglia o con amici a gustarsi dolci pietanze e il sole primaverile; dolori nel senso di qualche accumulo di grasso da dover smaltire… Se anche voi siete in questa situazione, vi diamo una piccola guida che vi farà perdere quell’indesiderato chilo di troppo in poco tempo… Come? Con una dieta di 3 giorni controllata, l’aiuto dei Pasti Sostitutivi Pesoforma, e un’intensa attività fisica!

Partiamo dall’ultimo punto, che potrebbe preoccupare i lettori più pigri del nostro blog, l’attività fisica 😉

Quando vogliamo dare un’accelerata al dimagrimento non possiamo escludere l’esercizio fisico: ognuno dei giorni di dieta dovrà prevedere un’ora di allenamento, che potrete scegliere in base alle vostre necessità o possibilità. Per i più allenati ad esempio andrà bene il running o il jogging, altrimenti per anche il fitwalking, ovvero una camminata sostenuta e attenta, va benissimo. Chi è iscritto in palestra potrà invece concordare assieme al proprio trainer un piano di allenamento che preveda giorni consecutivi!

Dopo l’allenamento vi consigliamo un paio di ulteriori aiuti alla nostra linea: un bagno con sale di Cervia, ricco di oligoelementi quali iodio, zinco, rame, magnesio e potassio, utilizzato in cosmesi per i suoi effetti drenanti, snellenti e acceleratori del metabolismo cellulare; dopo il bagno, potete fare un massaggio agli oli essenziali (eucalipto, finocchio, bergamotto ecc…), rigenerante e soprattutto tonificante.

La dieta di 3 giorni controllata

All’esercizio fisico bisogna associare una dieta di 3 giorni che dovrà prevedere:

  1. Un bicchiere di acqua e limone, da bere appena alzate, e dalla nota azione antiossidante e snellente;
  2. Una colazione leggera con una tazza di tè e 4 biscotti integrali ricchi di fibre;
  3. A metà mattina un frutto di stagione: a marzo vanno benissimo mele e pere
  4. A pranzo un Pasto Sostitutivo Pesoforma ai Cereali: la linea si compone di Barrette Fiocchi Tostati e Arancia, Barrette ai Cereali e Cioccolato, e Barrette ai Cereali al gusto Cookies e Vaniglia… alternateli nei 3 giorni! Si tratta di pasti equilibrati in carboidrati, proteine, vitamine e fibre, che non vi faranno rinunciare al gusto! 😉
  5. A cena bisogna optare per un piatto proteico accompagnato da verdurine. Per ogni giornata è possibile alternare la carne bianca (ad esempio 120 gr. di petto di pollo), il pesce (ad esempio 150 gr. di merluzzo), e in ultimo i legumi, ricchi di proteine vegetali, che è possibile gustare sottoforma di zuppa assieme a gustose verdure dell’orto! Per quanto riguarda le verdure da accompagnare a carne e pesce come contorno, consigliamo sedano, carote e finocchio, per un buon effetto detox!
  6. Durante la giornata dobbiamo arrivare a bere almeno 2 litri di acqua al dì.

Proverete anche voi a seguire questo programma dietetico associato all’allenamento fisico? Se sì, fateci sapere che risultati avete ottenuto! 😉

Pesoforma

Leave a reply

Facebook