side-area-logo
Fisico tonico grazie al fitness in acqua!

Svolgere attività fisica in acqua, che sia al mare in estate o in piscina in inverno, permette di tenersi in forma divertendosi …cosa c’è di più bello? 😉

fitness-in-acqua

Smaltire i chili in eccesso snellendo determinanti punti critici richiede lo svolgimento di attività fisica e una buona dose di impegno. Per rispondere a questa necessità però esistono anche specifiche attività che uniscono la fatica derivante da un’attività sportiva al divertimento, tra questi ci sono gli sport acquatici!

Stare a mollo in acqua richiama ad un piacere quasi atavico, sia in estate al mare che in inverno nelle piscine. Abbiamo già parlato dei benefici del nuoto (link a precedente articolo), ma non è l’unica attività che è possibile svolgere in acqua! Esistono molteplici corsi di fitness in acqua che stimolano un approccio positivo all’allenamento, inoltre il galleggiare amplifica lo sforzo ma anche i risultati. Oggi però vogliamo parlarvi di due attività che potete svolgere in acqua anche senza il supporto di un allenatore: acquawalking e acquastep!

Si tratta di due allenamenti in acqua, molto semplici, ma assolutamente efficaci nel bruciare grassi, rassodare e tonificare i muscoli!

Acquawalking!

La parola chiave che descrive questo esercizio è sicuramente “semplicità”. L’obiettivo è quello di camminare in acqua senza la necessità di aiutarsi con specifici strumenti. Muovendo le gambe, dunque compiendo il semplice gesto di camminare, si sfrutta l’attrito che l’acqua esercita sugli arti e sulla muscolatura. Fatica doppia dunque rispetto al fitwalking, ma raddoppiano anche i risultati: gambe toniche, caviglie rinforzate, glutei e addome rassodati! Oltre al movimento delle gambe è necessario prestare molta attenzione anche alle braccia, così da allenare anche la parte superiore del corpo.

Acquastep!

Esistono specifici corsi di fitness che, attraverso pedane poste a fondo piscina, permettono di eseguire lo step in acqua, riproducendo il movimento del classico stepper in palestra. Immaginate di salire le scale ma di raddoppiare lo sforzo, ma anche i benefici che possiamo ottenere da questo movimento: gambe, glutei e addominali lavorano in maniera intensa e si tonificano;il tutto divertendosi perché alla base del movimento, per dettare il ritmo, ci saranno tracce musicali piene di energia! Se non fosse presente la pedana è comunque possibile svolgere questa attività anche a gambe libere, riproducendo il movimento con il piede a terra (alternativamente destro e sinistro).

Come in tutti gli sport, ciò che conta è che l’allenamento sia costante e non saltuario. Solo in questo modo si potranno realmente apprezzare dei risultati. Inoltre, ogni attività se svolta in compagnia diventa più piacevole, dunque nessuna paura a coinvolgere le proprie amicizie!

Ovviamente è fondamentale accompagnare l’allenamento con una dieta ipocalorica equilibrata, come la Dieta Pesoforma. Tanti Pasti Sostitutivi gustosi fra cui scegliere, per non rinunciare ad un’alimentazione sana e bilanciata anche quando si ha poco tempo di cucinare, per esempio in pausa pranzo. Ai prodotti Pesoforma bisogna poi associare la normale alimentazione seguendo determinati “pianti dieta” che comprendono tutti e 5 i pasti principali (colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, spuntino di metà pomeriggio e cena). Nessuna rinuncia con la Dieta Pesoforma: né in termini di nutrienti, né in termini di gusto! 😉

Redazione

Leave a reply

Facebook