side-area-logo
Gambe gonfie? Ecco i drenanti naturali!

Il caldo estivo non fa altro che accentuare la sensazione di gonfiore e pesantezza causata dalla ritenzione idrica. Ecco i rimedi per eliminare i liquidi in eccesso in modo naturale e aiutare le gambe a ritrovare la leggerezza!

gambe-gonfie-drenanti-naturali-2

Uno stile di vita sedentario e le alte temperature estive sono tra le principali cause di gonfiore, pesantezza e formicolii agli arti inferiori, in particolare alle gambe e alle caviglie. Pensate di essere gli unici ad accusare questi fastidi? In realtà quello del gonfiore alle gambe è un problema molto diffuso, soprattutto fra coloro che passano molte ore della giornata in piedi o seduti.

È importante sapere che disturbi di questo tipo non sono sempre causati dall’accumulo di grassi. A dimostrazione di questo, vi è il fatto che a soffrirne è anche chi non ha problemi di linea. Spesso la causa non sono i chili in eccesso, bensì il ristagno di liquidi…

Ebbene sì, stiamo parlando proprio del nemico numero 1 di tutte le donne: la ritenzione idrica! Non dimentichiamo però che, anche se la lotta contro i liquidi in eccesso coinvolge principalmente il sesso femminile, a dover fare i conti con questa problematica sono anche molti uomini.

Come fare allora per aiutare le nostre gambe a ritrovare la leggerezza?

Una volta appurato – previo consulto di un medico – che la sensazione di pesantezza (o gonfiore) non è legata a nessuna patologia clinica, sarà possibile ricorrere a una serie di rimedi naturali, semplici e facilmente attuabili.

Il primo passo per contrastare i disturbi causati dall’accumulo di acqua è drenare. Per farlo, oltre a dedicarsi all’attività fisica con la giusta costanza, è consigliabile inserire nel proprio piano alimentare cibi ed estratti naturali che agiscono da veri e propri “stimolatori” del sistema linfatico (responsabile del drenaggio dei fluidi nel corpo).

Per quanto riguarda i cibi, come molti di voi sapranno, l’alleato must have contro gonfiori e ritenzione idrica è l’ananas. La bromelina contenuta al suo interno riduce le infiammazioni accentuate dal caldo estivo e migliora la circolazione. Tra le soluzioni naturali più efficaci, vi è anche il tè verde. Un vero e proprio elisir di bellezza che all’azione diuretica, abbina quella anti-age.

Altrettanto utili le piante di Guaranà e Matè, che si caratterizzano rispettivamente per la presenza della guaranina (principio attivo molto simile alla caffeina) e della caffeina. Noti anche per il loro effetto energizzante, questi due estratti accelerano il metabolismo e l’eliminazione dei liquidi. Molto apprezzato per i suoi effetti anti-ritenzione è anche l’ibisco, detto “fiore della bellezza”: il suo estratto rappresenta una valida alternativa al tè e può essere utilizzato per preparare bevande dissetanti e rinfrescanti.

Un altro vegetale degno di nota è la betulla che, grazie alla sua capacità di favorire la diuresi, aiuta il corpo a disintossicarsi dalle tossine e ad espellere i fluidi in eccesso.

Last but not least lo zenzero! Un preziosissimo ingrediente naturale che, per le sue innumerevoli proprietà benefiche, è indispensabile all’interno di una dieta “drenante”, al tempo stesso sana ed equilibrata.

Pesoforma ha utilizzato alcuni di questi ingredienti per formulare due integratori: Il Drenante Detox, un concentrato di 6 estratti vegetali, fra cui Matè e Tè Verde, per la depurazione dell’organismo e l’eliminazione dei liquidi in eccesso; e poi il nuovo Drenante Pesoforma Nature con Betulla e Zenzero, i due estratti vegetali che favoriscono la depurazione e contrastano la ritenzione idrica!

Redazione

Leave a reply

Facebook