side-area-logo
Il sole migliora la performance fisica!

Lo sapevate che il sole è la maggiore fonte di vitamina D? Questa vitamina è responsabile della salute delle nostre ossa e migliora le prestazioni fisiche!

sole-vitamina-D-performance-fisica

Si sente spesso dire “il sole ti fa bella”, noi aggiungiamo “…e anche forte!” Il sole infatti è un ottimo amico dell’attività fisica perché permette di assimilare la vitamina D, una vitamina che otteniamo principalmente dall’esposizione al sole. Questa sostanza agisce come ormone in grado di regolare diverse funzioni dell’organismo, fra cui la più importante è quella di favorire il metabolismo di calcio e fosforo, che in poche parole significa: ossa sane e forti! Non a caso infatti, si riscontrano maggiori fratture articolari proprio nelle persone con scarsi livelli di vitamina D…

Ma i vantaggi di questa vitamina non si esauriscono in questo aspetto. Diversi studi hanno dimostrato che l’esposizione ai raggi del sole aumenta la qualità delle performance sportive anaerobiche agendo a livello del tessuto muscolare: accresce la forza dei muscoli e ne diminuisce la perdita di massa in corrispondenza dell’avanzare dell’età.

Se parliamo invece di sport aerobici, alti livelli di vitamina D abbassano la frequenza del battito cardiaco e aiutano l’ossigenazione dei tessuti. Da non sottovalutare infine l’aspetto psicologico: è risaputo che il sole influenza l’umore in positivo! Ciò succede perché viene stimolata la produzione di serotonina, il cosiddetto ormone del buonumore!

A fronte di questa evidenza, nel mondo sportivo sono ancora molti gli atleti che manifestano mancanza di vitamina D; le conseguenze sono svariate: si va dall’aumento della fatica ai dolori articolari, dalla riduzione di forza muscolare agli infortuni da stress traumatico… È chiaro che l’assimilazione di vitamina D può dipendere da vari fattori: la latitudine in cui si vive, il colore della pelle, l’uso di filtri protettivi (ricordiamo infatti che il sole fa bene, ma bisogna sempre prendere le giuste precauzioni). Dunque per tutti quegli atleti, o per tutte quelle persone che praticano attività fisica a livello amatoriale, è possibile rivolgersi al proprio medico per integrare la vitamina D con la dieta o con specifici integratori!

Il nostro consiglio è di approfittare delle belle giornate tiepide per svolgere un’attività fisica all’aperto e al sole, che sia essa running, jogging o semplicemente il fitwalking (la camminata). Inoltre se durante la giornata, a metà mattina o a metà pomeriggio, avete un piccolo languorino, possiamo consigliarvi il nuovo LineaSnack Cereali, Albicocca e Mandorle di Pesoforma: è ricco in proteine, una barretta fornisce solo 119 Kcal, contiene sali minerali (fra cui calcio, potassio, fosforo, e sodio) e tante vitamine fra cui anche la preziosa vitamina D! 😉

Pesoforma

Leave a reply

Facebook