side-area-logo
In piena forma con questi cibi di stagione!

Le prevenzione in fatto di salute e benessere comincia a tavola: ecco una selezione di cibi da mettere nel piatto per affrontare l’inverno nel modo migliore e allontanare le probabilità di ammalarsi.

cibi-di-stagione-verdura-frutta

Consumare alimenti di stagione è la prima regola per trarre vantaggio dalle proprietà nutrizionali di ciascun cibo e aiutare il corpo ad adattarsi, superando meglio i malanni tipici del periodo. La zucca, tanto per citarne uno, è tra gli ortaggi con più proprietà antiossidanti, utile anche per combattere problemi di stitichezza e rafforzare l’organismo. Ricchissima di betacarotene, selenio, fibre e vitamina E, la zucca non dovrebbe mai mancare nelle diete e  nei menù autunnali.

Tutte le proprietà benefiche degli alimenti rossi

Un prezioso alleato per mantenere la linea: la melagrana! Dalla buccia di colore rosso brillante richiama subito il Natale ed è uno dei frutti più indicati per fronteggiare sbalzi di temperatura e umidità. Grazie all’elevato contenuto di vitamina C offre un’efficace funzione protettiva, mentre i semi pieni di fibre danno sazietà oltre ad essere un vero toccasana per stomaco e intestino. Di un’altra variante rossa, ma ugualmente ricco di antiossidanti, è il radicchio: un alimento benefico per l’intero organismo perché contiene vitamine del gruppo B, C ed E in aggiunta a potassio, magnesio, manganese e zinco fondamentali per contrastare l’influenza e difendere la pelle dal freddo.

Per rinforzare le difese dell’organismo: il Kiwi!

La loro terra d’origine è la Nuova Zelanda, ma oggi vengono coltivati con successo anche in Italia. Il Kiwi è un altro frutto da annoverare fra i più ricchi di vitamina C. Aiuta a rinforzare il sistema immunitario preparando l’organismo ad affrontare il freddo inverno. I semini sono un vero balsamo per chi soffre di problemi intestinali e deve spesso affrontare un calo delle difese immunitarie.

Un mix di frutta per fare il pieno di vitamine!

Per fare il pieno di energia e vitamina C si può mixare più di un frutto. L’accoppiata vincente è quella a base di mele e pere. Se consumate regolarmente, apportano tutte le vitamine più importanti per rinforzare il sistema immunitario e tenere sotto controllo la ritenzione idrica fastidiosa anche d’inverno.

Funghi e cavolfiori di stagione preziosi alleati per la salute

Ad abbassare il colesterolo ci pensano i funghi, disponibili freschi da consumare in autunno-inverno, per creare  gustose ricette.  Grazie alla presenza di niacina e riboflavina, insieme alle vitamine del gruppo B, i funghi favoriscono la produzione di globuli rossi e controllano i livelli di colesterolo nel sangue. Sebbene sia consigliato mangiarli a giorni alterni e in quantità moderate per non incorrere in difficoltà di digestione, sono autentici concentrati di energia e danno la carica giusta per affrontare le giornate uggiose. Un altro alimento funzionale a supportare il sistema immunitario è il cavolfiore, contiene vitamine K e C, oltre ad un’elevata quantità di fibre, estremamente utili per tenere lontane le infiammazioni e infezioni alle vie respiratorie.

Il nostro consiglio conclusivo? Inserire questi alimenti all’interno dei nostri piani dieta Pesoforma, personalizzando così il tuo calendario dietetico restando leggeri e in forma! 🙂

Redazione

Leave a reply

Facebook