side-area-logo
Ritrova e mantieni la forma, con Pesoforma e…auto-controllo!

Le vacanze estive sono un momento bellissimo che però, spesso, incide sulla nostra forma fisica! Pesoforma ti aiuta a ritrovare la linea e a mantenerla, ma ci devi mettere anche del tuo… 😉

ritrova-forma-pesoforma
Tornare in forma dopo le ferie? Ecco come! 😉

1) Buona volontà!

La buona volontà è indubbiamente importante per farci ottenere quasi ogni risultato, ovviamente avendo a disposizione i giusti mezzi e seguendo determinate regole. Quando, ad esempio, dobbiamo perdere peso dopole vacanze estive, ci troviamo più o meno in questa situazione: l’obiettivo è quello di ritrovare il giusto peso e mantenerlo nel tempo (risultato), preferibilmente con una dieta che sia facile da seguire e che non comporti eccessive rinunce (mezzo). Ma ci sono anche delle regole: la più importante è quella di fare costante attività fisica e poi ovviamente quella di non “sgarrare”, ovvero di seguire la dieta con costanza.

2) Dieta Pesoforma!

Beh, la dieta gustosa, equilibrata e facile da seguire ce la mette Pesoforma: Pasti Sostitutivi e snack che vi aiuteranno a perdere peso, così come a mantenerlo nel tempo. In che modo? Inserendo i prodotti all’interno di un programma dietetico bilanciato che comprendal’alimentazione tradizionale. Anche in questo caso ci ha già pensato Pesoforma, predisponendo un calendario settimanale pronto da seguire per iniziare immediatamente il percorso di dieta!

Alle regole da seguire invece dovrete pensarci voi: svolgere costante attività fisica lasciandovi ispirare dalla sezione del nostro blog, e poi essere rigorosi nel seguire la dieta senza scivolare in clamorosi eccessi 😉

3) Auto verifica e costanza!

In questo articolo aggiungiamo una regola, che vale durante la dieta ma in particolare nel post-dieta, ovvero nella fase di mantenimento: l’auto-controllo! Qui non lo intendiamo soltanto dal punto di vista psicologico, ovviamente importante per evitare gli eccessi, ma lo intendiamo come controllo pratico di sé, una sorta di auto-verifica che stimoli a proseguire nella conduzione di un regime alimentare sano e leggero, senza riprendere i chili persi.

Uno studio scientifico del 2013, condotto dall’Università di Birmingham e di Oxford e pubblicato sul Journal of Public Health, ha dimostrato che praticare un’auto-verifica costante riduce la riacquisizione del peso successivamente alla dieta. Un campione di adulti sovrappeso è stato diviso in 2 gruppi: al primo gruppo è stata fornita una bilancia sulla quale pesarsi regolarmente, una scheda da compilare con i pesi raggiunti, e due numeri telefonici per supporto e consigli; al secondo gruppo invece nulla di più che una dieta da seguire. A distanza di 12 mesi dalla dieta dimagrante iniziale, il primo gruppo ha ripreso solamente 1,23 Kg, contro gli 1,83 Kg del secondo gruppo.

taccuino-dieta

Cosa fare quindi? È importante seguire il proprio percorso di dieta in maniera costante, facendolo entrare in una sorta di routine settimanale, anche quando il periodo di “attacco” si è concluso: il periodo di mantenimento è altrettanto importante per evitare l’effetto rebound (detto anche effetto yo-yo). Avere un taccuino sul quale annotare i progressi o le piccole scivolate, può diventare una piccola abitudine da inserire nel proprio quotidiano, un aspetto della cura di sé 😉

E voi, avete già iniziato la vostra dieta del dopo vacanze? 😉

Pesoforma

Leave a reply

Facebook