side-area-logo
Ritrovare la forma fisica con il tennis!

Quando la racchetta vince su tutto! Sapevate che il tennis è uno sport completo che aiuta ritrovare la forma fisica e … allunga la vita?

in-forma-tennis

Chi gioca a tennis contribuisce in modo sostanziale al mantenimento di una buona forma fisica. In particolare le persone che lo praticano con costanza, evidenziano una percentuale di grasso corporeo più bassa, una superiore capacità cardiovascolare, una migliore muscolatura e un corretto lavoro fisiologico delle articolazioni… I benefici per la propria vita sono dunque molteplici e, se svolto nel lungo periodo, il tennis è uno sport che allunga la vita 😉

È uno sport per tutti!

Il tennis quindi è lo sport ideale per tutte le età (dai 6 agli 80 anni ) da approcciare con obiettivi e allenamenti diversificati a seconda delle esigenze. Dedicare almeno un’ora di tempo per tre giorni alla settimana, è l’indicazione consigliata per gli over 40 che hanno come obiettivo il mantenimento fisico, mentre ai giovani è concesso raddoppiare le sedute di allenamento a 2 ore per tre giorni alla settimana, in modo tale da agire sulla resistenza e perfezionare la struttura fisica.

Aiuta a perdere peso!

Se lo scopo è quello di perdere peso ecco che il tennis si rivela uno sport particolarmente adatto, in quanto sollecita i principali gruppi muscolari e sottopone il corpo a uno sforzo intensivo. Infatti i movimenti chiamati “stop and go” ripetuti a velocità diverse e alternati a rapidissime pause, provocano un consumo di energia importante che varia dalle 300 alle 600 kcal all’ora. In una partita si percorrono dai 5 agli 11 km e la frequenza cardiaca  arriva al 70% , il range ottimale per bruciare i grassi. Il continuo susseguirsi di fasi di gioco molto veloci ed esplosive contribuisce a definire i muscoli e a renderli più tonici. Le parti interessate sono soprattutto l’addome, i glutei, le spalle e la schiena. Lavorare anche sui tempi di reazione, sulla coordinazione e l’equilibrio permette di ottenere risultati più efficaci.

Allena la mente!

Il tennis essendo uno sport di grande strategia, necessita di un’elevata concentrazione mentale. Non è automatico che un giocatore molto fisico abbia la meglio contro un avversario più lento.  A fare la differenza invece sono la tenuta mentale, la capacità di avere intuizioni migliori e approfittare dei punti deboli del rivale.

Va accompagnato da un’alimentazione equilibrata!

La dieta degli sportivi differisce da quella dei sedentari dal punto di vista del fabbisogno nutrizionale. Una regola fondamentale è osservare un’alimentazione che comprenda un’equilibrata assunzione di tutti i macronutrienti e micronutrienti essenziali. È necessario fare 5 pasti al giorno (colazione, spuntino, pranzo, merenda, cena), perché un corretto bilanciamento di nutrienti permette al tennista di disporre di una buona riserva di energia. Lo spuntino ideale da consumare prima di una partita o di una lezione è un frutto leggero, al contrario della pasta, di un panino o della carne, più impegnativi a livello digestivo.

E se desiderate uno snack gustoso, leggero e proteico, Pesoforma ha creato la Linea BeActive, composta da barrette appositamente studiate per gli sportivi!

Falsi miti!

Contrariamente a quanto si crede degli sport “asimmetrici”, il tennis non è considerato una delle cause del mal di schiena. A dimostrarlo è uno studio della Isico attraverso un confronto tra 100 bambini di 12 anni, tennisti agonisti e duecento coetanei non praticanti. Gli esiti della ricerca hanno dimostrato che non c’era nessuna differenza fra i due gruppi rispetto allo sviluppo di problemi  come la scogliosi . Il tennis quindi non danneggia il dorso, anche perché oggi si utilizzano racchette molto più leggere e si gioca principalmente con il rovescio a due mani.

L’idratazione è fondamentale!

Non bisogna sottovalutare la grande quantità di liquidi e sali minerali che si perdono durante una partita di tennis. Bere molta acqua non gasata e non fredda è la scelta più indicata per una corretta reintegrazione. Successivamente è consigliabile assumere un buon integratore per recuperare le energie.

Perché scegliere il tennis? In realtà la domanda più giusta sarebbe “perché non sceglierlo?”, dopo aver  scoperto i notevoli benefici di uno degli sport più amati dagli italiani, capace di migliorare la forma fisica, l’equilibrio psichico e allungare la vita 😉

Redazione

Leave a reply

Facebook