side-area-logo
Speciale frutta di maggio: bontà e leggerezza!

Siete pronti ad assaggiare la frutta di maggio? Questo mese c’è una varietà di prelibatezze davvero stuzzicanti e soprattutto leggere, perfette se vogliamo perdere un po’ di peso… Scopriamole insieme! 🙂

fragole-frutta-leggera-maggio

nespolaNESPOLE: la nespola è il frutto del nespolo giapponese, un albero sempreverde che dall’Oriente si è diffuso anche in Europa verso la fine del ‘700. I frutti, le nespole appunto, maturano proprio a maggio, quindi non perdiamo l’occasione di assaporarli! Dal gusto molto dolce, le nespole sono famose per la loro leggerezza pur avendo un buon potere saziante. 100 gr. di questo frutto apportano nemmeno 30 calorie, essendo costituite sostanzialmente di acqua e sali minerali (potassio e fosforo su tutti); ma anche l’apporto vitaminico non è affatto male, in quanto contiene Vitamina A (alza le difese immunitarie) e del gruppo B, B1 e B2 in particolare: la prima aiuta a combattere la stanchezza tipica della primavera, mentre la seconda è utile nella prevenzione di piccole infiammazioni, come ad esempio le fastidiosissime afte 😉

fragolaFRAGOLE: parliamo di un frutto fra i più amati in assoluto, da grandi e piccini, ma anche nella storia, in quanto era già molto apprezzato ai tempi dell’antica Grecia e dell’Impero Romano. Una leggenda narra che dopo la morte di Adone, la sua amata Venere pianse, versando lacrime che si trasformarono in cuori rossi e appassionati (le fragole appunto). In effetti la fragola ricorda molto la forma del cuore, ma tutti noi ne conosciamo bene anche il gusto avvolgente! Sono inoltre a bassissimo contenuto calorico e ricche soprattutto di fibre e vitamina C: per questo motivo hanno un alto potere antiossidante!

ciliegiaCILIEGIE: La ciliegia è un frutto davvero stuzzicante…una tira l’altra, come si suol dire. Ma è anche nutriente: contiene in particolare vitamina A e C, oltre che una buona quantità di sali minerali, ed è da sottolineare l’apporto di fibre e flavonoidi. In particolare gli antociani svolgono un’importante azione antiossidante. Una curiosità: soffrite d’insonnia o faticate ad addormentarvi? Bene, le ciliegie contengono Melatonina, sostanza molto utile nella regolazione del ritmo sonno-veglia!

albicoccaALBICOCCHE: pur essendo un frutto più tipicamente estivo, lo introduciamo perché la raccolta inizia già da maggio e verso la fine del mese è possibile trovarne alcune varietà dal nostro fruttivendolo di fiducia. L’albicocca è ricca di vitamine, soprattutto carotenoidi, vitamina A e C, oltre che una discreta quantità di fibre. Contiene inoltre molti sali minerali, utili a darci un po’ di energia nelle giornate in cui siamo più stanchi: il potassio in particolare ci fornisce un valido supporto quando facciamo attività fisica. Si tratta anch’esso di un frutto leggero, costituito soprattutto da acqua e poverissimo di grassi (solo lo 0,1%).

Restando in tema di squisite albicocche, Pesoforma vi propone le barrette LineaSnack Cereali, Albicocca e Mandorle! Sono leggere perché una barretta contiene solo 119 Kcal, ma sono anche ricche di proteine, così come di sali minerali e vitamine! 🙂

Comments
Pesoforma

Leave a reply

Facebook