side-area-logo
Tornare in forma? Ci aiutano i pasti sostitutivi!

La fine delle feste pasquali coincide con l’inizio del periodo pre-estivo: una doppia motivazione per perdere qualche chilo di troppo e ritrovare la nostra forma migliore!

dieta-pasti-sostitutivi

Uova di cioccolata, colombe, e tutti i succulenti piatti pasquali hanno certamente deliziato la nostra gola, ma non la nostra forma fisica. Se sono aumentati i cuscinetti sui fianchi e il jeans ci va stretto…tutto rientra nella normalità! Non dobbiamo però demoralizzarci e arrenderci all’evidenza, ma riempirci di motivazione e reagire per arrivare alla prova costume in perfetta forma.

Perdere peso, dimagrire, significa innanzitutto stare bene con noi stesse e piacerci, dunque cerchiamo di porci questo obiettivo senza provare angoscia: nessuno ci deve giudicare all’infuori di noi stesse. Non si dimagrisce senza un po’ di sacrificio, dunque per prima cosa dobbiamo fare attività fisica, quella che più ci piace e che ci fa sentire meglio… Poi ovviamente dobbiamo curare la nostra dieta facendo attenzione a scegliere quella giusta per le nostre esigenze e il nostro stile di vita, e ricordandoci che i miracoli non esistono: le diete estreme o “lampo” se forse ci fanno dimagrire rapidamente, altrettanto rapidamente ci fanno ingrassare di nuovo, oltre ad avere ripercussioni sul nostro benessere.

– 3 mesi all’estate… Ritroviamo la forma aiutandoci con i Pasti Sostitutivi!

Le nostra quotidianità e le attività giornaliere ci tengono spesso fuori casa e non ci lasciano il tempo di preparare ricette leggere e adatte al dimagrimento. Sappiamo qual é il numero di calorie/giorno che dobbiamo raggiungere (1200-1500 calorie), ma a volte programmare una dieta diventa difficile, a maggior ragione quando abbiamo tante cose a cui pensare e a pranzo il tempo stringe

Per questo ci vengono in aiuto i Pasti Sostitutivi! Nati come evoluzione delle barrette energetiche utilizzate soprattutto in ambito sportivo, i Pasti Sostitutivi sono qualcosa di più: si tratta di un vero e proprio spuntino veloce, ma bilanciato in macro e micronutrienti essenziali (carboidrati, proteine, fibre, vitamine, grassi, minerali…)! I pasti sostitutivi, inoltre, non devono essere solo equilibrati dal punto di vista nutritivo, ma anche ipocalorici e con pochi zuccheri.

I Pasti Sostitutivi vanno consumati all’interno di una tabella alimentare equilibrata…

barrette-ai-cereali-gusto-cookies-e-vanigliaPesoforma ha ideato dei Pasti Sostitutivi davvero gustosi e sicuri, studiati bilanciando scrupolosamente il contenuto di proteine, carboidrati e degli altri nutrienti, e che proprio per questo si sposano perfettamente con il tuo obiettivo: perdere un po’ di peso (e successivamente mantenerlo) dopo un periodo di abbuffate o in vista dell’estate. Ma questo da solo non è sufficiente!

È necessario combinare il consumo dei Pasti Pesoforma (1 pasto = 2 barrette) con un’alimentazione varia ed equilibrata, con tutti gli alimenti importanti per il nostro benessere: frutta e verdura, pesce, carne magra… Ecco allora che sul nostro sito abbiamo creato per te un programma di dieta settimanale, completo e stuzzicante, che puoi iniziare a seguire fin da subito! Domattina allora non dimenticare di mettere in borsetta il tuo pasto sostitutivo (puoi scegliere fra tanti gusti!), bevi almeno 2 litri d’acqua al giorno e appena uscita da lavoro fai una bella passeggiata all’aria aperta, per iniziare con il piede giusto a perdere peso…restando in forma! 🙂

Comments
Pesoforma

Leave a reply

Facebook