side-area-logo
Volley mania: praticare questo sport fa bene!

Sport che non conosce limiti di età, il volley è tra le attività fisiche più praticate in Italia, soprattutto fra le donne. A renderlo straordinario sono  i benefici che apporta al corpo e alla mente… Scopriamoli insieme!

volley-mania-praticare-sport-fa-bene

La pallavolo, o volley, è sicuramente tra gli sport che molti di voi avranno apprezzato sin da bambini, iniziando a praticarlo per gioco a scuola, in palestra o all’aperto insieme agli amici.

È possibile dedicarsi al volley a ogni età e indipendentemente dal sesso, anche se si tratta di uno sport che sembra essere particolarmente adatto al fisico femminile. Il motivo? Primo fra tutti la capacità di combattere gli inestetismi più odiati dalle donne come cellulite, ritenzione idrica e gonfiore addominale.

Benefici per il corpo!

Il volley permette innanzitutto di allenare i muscoli degli arti inferiori ‒ glutei compresi naturalmente – e di favorire la circolazione. Ma oltre ad aiutare a liberarsi dei fastidiosi cuscinetti, la pallavolo aiuta a rassodare tutto il corpo e a mantenere il pesoforma ideale

Infatti nel volley ad essere sollecitati non sono soltanto glutei, cosce e gambe ma anche i muscoli delle braccia e dell’addome, grazie a palleggi, alzate, schiacciate e in generale ai movimenti effettuati per ricevere la palla. Insomma, a beneficiarne è tutto il corpo! 😉

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, il volley permette di allenare la muscolatura senza favorire un eccessivo incremento della stessa. Essendo un’attività sportiva durante la quale movimenti rapidi e improvvisi (come scatti e salti) si alternano a momenti di riposo, il numero di battiti del cuore aumenta progressivamente facendo così bruciare molte calorie! Fra i vantaggi apportati dal volley, si sottolinea inoltre la capacità di allenare i riflessi… Perfino le persone più impacciate possono praticare questo sport, per migliorare la propria reattività! 😉

Più agilità e meno stress!

Soffrite di stress? Ebbene, la pallavolo permetterà di liberarvi della stanchezza mentale che si accumula a fine giornata. Sforzandovi di colpire la palla in maniera energica e precisa, riuscirete a scacciare le tensioni accumulate.

Pensate di “non essere all’altezza”? Vi sbagliate di grosso, perché anche le persone di media altezza, se sufficientemente abili, possono destreggiarsi tra battute, palleggi e bagher. L’aspetto importante nel volley è principalmente uno e cioè l’agilità! Se non pensate di averne abbastanza, non preoccupatevi perché la costanza e l’impegno vi aiuteranno a svilupparla 😉

Ovviamente, come per tutti gli sport, è bene fare un adeguato riscaldamento prima di mettersi a giocare. Questo consente di evitare fastidi alle articolazioni e ai muscoli durante i movimenti, non solo di gambe e braccia, ma anche delle dita, molto sollecitate nel colpire la palla, nel palleggiare e nei contrasti a muro.

Gioco di squadra!

Bisogna ricordare inoltre che la pallavolo è anche uno sport di squadra. A dimostrazione di ciò, è ancora vivido nei nostri ricordi lo spettacolo e le emozioni che ci hanno regalato quest’anno le ragazze della nazionale italiana, gruppo forte e coeso che ha tenuto gli appassionati di sport incollati alla tv. Sono molti infatti i professionisti che consigliano di far praticare il volley ai più piccoli. Così facendo, i bambini svilupperanno un forte spirito di gruppo, diventeranno socievoli e maggiormente predisposti a costruire rapporti di amicizia.

Insomma, come avete avuto modo di vedere o di provare, la pallavolo offre numerosi benefici non soltanto per il corpo, ma anche per la mente! Aiuta con il tempo ad ottenere una silhouette invidiabile, è un potente antistress e aiuta a socializzare 😉

Consiglio nutrizionale: per un break dalle sessioni di allenamento o dalle partite con gli amici, potete addentare una delle nostre barrette della linea Pesoforma BeActive, dedicata in particolare agli sportivi! Si tratta di snack proteici, completi dal punto di vista nutrizionale, ma anche leggeri, per una ricarica di energia e di gusto che non lasci sensi di colpa!

Redazione

Leave a reply

Facebook