side-area-logo
Effetto yo-yo addio con una dieta bilanciata!

Se abbiamo come obiettivo quello di restare in forma, smaltendo un paio di chili ed evitando l’effetto yo yo, con risultati che durano nel tempo: diciamo NO a diete lampo e SÌ a una dieta (e a una vita) bilanciata!

dieta-bilanciata-addio-effetto-yo-yo

Si chiama effetto yo-yo, o in termini più tecnici effetto rebound, e identifica quel meccanismo per il quale dopo aver seguito una dieta riprendiamo i chili persi, e a volte anche con gli interessi…

L’obiettivo della dieta Pesoforma in particolare, ma di tutti i consigli che vi diamo in questo blog, va in senso totalmente opposto. Crediamo che se si vuole perdere peso bisogna mangiare, facendo attenzione al numero di calorie introdotte certo, ma facendo soprattutto attenzione agli alimenti che scegliamo.

Mettiamo il caso di una dieta 1.300 calorie al giorno: in sé questo valore significa poco, perché possiamo raggiungerlo anche mangiando alcune merendine nel corso delle 24 ore; cosa ben diversa è raggiungere le calorie desiderate scegliendo accuratamente i cibi per tipologia e nutrienti essenziali.

Ciò che bisogna fare è creare un nostro equilibrio metabolico, che si traduce in più energia da spendere durante la giornata e in meno rotolini sui punti critici 😉

Regola numero 1: fare movimento!

L’esercizio fisico deve diventare una costante nella nostra vita, e le attività fra cui scegliere sono davvero tante. Se proprio siete pigre e non avete voglia di iscrivervi al corso di fitness più alla moda, è sufficiente camminare almeno 1 ora al giorno: il fitwalking è diventato a tutti gli effetti un vero e proprio sport! Allenarsi con costanza non solo evita il rimbalzo dei chili dovuti all’effetto yo-yo, ma incide a lungo termine sul nostro benessere: aumenta la qualità della vita, controlla i livelli di colesterolo, rinforza le ossa e i muscoli e migliora il nostro umore! Avete ancora dei dubbi? Allora vi diciamo anche che risveglia il metabolismo

Regola numero 2: dieta bilanciata!

Bisogna muoversi, ma bisogna anche mangiare, cercando di trovare un giusto equilibrio. Oggi abbiamo a disposizione tantissimi alimenti fra cui scegliere, ma senza fare movimento il nostro metabolismo si spegne e aumenta il peso corporeo; al contrario fare molta attività fisica senza rifornire l’organismo dei nutrienti e micro-nutrienti essenziali, ci farà perdere peso sì, ma gioca contro per la nostra salute…

Per capire come bilanciare la nostra dieta, può essere utiledisegnare su un foglio di carta un cerchio, e suddividerlo in 3 parti: una fetta sarà da destinarsi a frutta e verdura, facendo così il pieno di vitamine, sali minerali e fibre; una fetta sarà composta dagli alimenti più ricchi di carboidrati, quindi pasta e altri cereali; infine una terza fetta includerà le proteine, che possiamo ulteriormente suddividere in tante parti quante sono le diverse fonti proteiche (pesce, carne, uova, legumi, ecc…). Limitare i latticini, che a colazione possiamo alternare con il tè, e limitare le carni rosse, ricche di grassi saturi; preferire invece le carni bianche, come pollo e tacchino, più leggere e fonte di proteine nobili.

Per aiutarti a perdere peso in salute e con equilibrio, Pesoforma ha pensato ad un piano dieta settimanale che prevede l’utilizzo dei Pasti Sostitutivi, gustosi e bilanciati, alternandoli a pasti fatti in casa. Nel calendario sono indicate anche le dosi, per mangiare un po’ di tutto ma nella giusta misura. Seguire la dieta Pesoforma, non solo ti farà perdere qualche chilo di troppo, ma ti aiuterà anche nel mantenimento successivo del peso.

Addio effetto yo-yo! 😉

Pesoforma

Leave a reply

Facebook