Fit News

I 5 vantaggi dello sport in sicurezza

Ogni stagione è buona per fare sport! E nonostante le differenze nei protocolli regionali di apertura di palestre, campi e piscine, l’emergenza Covid-19 sta evidenziando l’importanza di alcune buone pratiche da seguire sempre per far sport in sicurezza.

Sport in sicurezza

Vediamo insieme queste abitudini corrette e i 5 vantaggi che derivano dal fare sport in sicurezza.

  1. Presenze limitate

L’organizzazione degli spazi e degli orari nelle palestre e nelle piscine diventa fondamentale. Prenotare la propria sessione di work-out non solo ci garantisce uno spazio nostro, ma influisce anche sulla nostra motivazione: quando decidiamo di dedicare energie al nostro sport preferito e fissiamo l’allenamento, non ci sono più scuse per dare forfait.

  1. Spogliatoi, docce e spazi comuni ad hoc

Ovunque ci si trovi, occorre mantenere la distanza di almeno un metro tra una persona e l’altra, sia negli spogliatoi sia negli spazi collettivi. Questo significa che finalmente avremo il nostro quadrato di felicità: sale ampie sfruttate popolate da pochi atleti per evitare affollamenti, la possibilità di allenarsi in tranquillità, spogliatoi con limitata capacità, postazioni per cambiarsi distanziate e disinfettate. Stessi spazi, meno persone… la palestra è tutta per noi!

  1. Attrezzi e macchine

La pulizia è all’ordine del giorno tanto che gli attrezzi e le macchine devono essere disinfettati dopo ogni utilizzo, previo il loro stesso impiego. Anche gli armadietti devono essere puliti ogni volta oppure, in alternativa, la struttura può assegnarci sacchetti monouso personali in cui riporre indumenti e calzature. L’attività fisica si trasforma in un’esperienza all’insegna della qualità.

  1. Ognuno con il proprio kit

Ognuno di noi deve usare calzature apposite riservate per la palestra e non si possono più condividere oggetti personali quali borracce e asciugamani. Inoltre, devono essere presenti ovunque dei dispenser con soluzioni idroalcoliche per igienizzare le mani… La nostra unicità in quanto atleti viene rispettata e valorizzata.

  1. In acqua: buone pratiche che non cambiano

In piscina rimangono attive molte delle norme già presenti prima dell’emergenza: indossare una cuffia e farsi la doccia prima di entrare in acqua. Lettini, sdraio, sedie e attrezzature galleggianti devono essere disinfettati dopo ogni utilizzo. Anche in acqua, finalmente, tutto è a prova di serenità.

E dopo la nostra sessione di work-out in sicurezza non resta altro che drenare!

Per eliminare tossine e liquidi in eccesso, Drena Express al Gusto Ananas di Pesoforma, con estratti vegetali fito-attivi, è un valido aiuto per fegato e reni, favorisce la diuresi e facilita l’equilibrio del peso corporeo.

Dì addio al gonfiore, divertiti in sicurezza e assapora l’estate con il piacevole gusto dell’ananas!

 

Come acquistarlo? Basta un click sul sito www.Nutrishopping.it

Buon allenamento in sicurezza da Pesoforma. 😉


Seguici su @pesoforma_officialpage