side-area-logo
Indoor Rowing, allenamento fitness in canoa!

È una delle tendenze più recenti e interessanti del fitness. L’Indoor Rowing  rappresenta una evoluzione nell’utilizzo del vogatore e sta raccogliendo rapidamente consensi anche in Italia!

indoor-rowing

Nato dalla fusione tra canottaggio e fitness, l’Indoor Rowing è un’entusiasmante disciplina che porta gli atleti (e tutti coloro che vogliono cimentarsi) a simulare il gesto della classica remata in acqua, con un attrezzo ad hoc per tonificare i muscoli di braccia, gambe e schiena. Non tutti sanno che il vogatore – o remo ergometro –  fa la sua comparsa intorno gli anni ’50, e a quel tempo era riservato ai canottieri professionisti durante gli allenamenti. In seguito sono stati realizzati nuovi modelli, diversi dal primo vogatore in fatto di resistenza, perché sfruttano come forza una pala. Dotati di un mini computer con schermo leggibile, permettono di  conoscere una serie di dati, dal numero di vogate, alle calorie bruciate, a metri percorsi fino alla frequenza cardiaca.

Il metodo Indoor Rowing: le tre fasi della vogata indoor

Per un corretto svolgimento dell’esercizio occorre fare attenzione a tre passaggi: la partenza, la spinta e la conclusione. La posizione di partenza è con gli arti inferiori flessi, la colonna vertebrale eretta, gli arti superiori distesi e le mani sulla maniglia. Nella seconda fase le gambe si distendono, il tronco è eretto e la spinta indietro consente di piegare le braccia portando la maniglia all’altezza dello sterno. L’ultimo movimento prevede di portare l’addome a contatto con le gambe che si piegano e spingono in avanti.

Una disciplina ad alta intensità e che brucia calorie!

Oltre al potenziamento dei muscoli, uno dei vantaggi del rowing è l’elevato dispendio energetico consumato. In soli 30 minuti di allenamento si bruciano circa 250 calorie, ma per le persone più allenate si arrivano a smaltire fino a 2.000 calorie all’ora. Questa attività costituisce un ottimo metodo per perdere peso, tenersi in forma e tonificare i muscoli. I movimenti coinvolgono più dell’80% dei muscoli attraverso l’esecuzione di uno sforzo di tipo aerobico.

Senza la musica e la compagnia giusta non c’è divertimento!

La musica è un elemento centrale in questa attività da praticare in gruppo e alla guida di un istruttore esperto. L’indoor rowing è davvero coinvolgente e rende molto in termini di benessere, non solo per le persone allenate, ma anche per principianti.

Tutti i benefici di un’attività completa

Sono molteplici i benefici della vogata,a cominciare dal lavoro su gambe e cosce, le quali eseguono sostanzialmente uno squat in orizzontale. Per quanto riguarda invece la parte superiore del corpo, sono coinvolti addominali, dorsali e a seguire anche spalle, tricipiti e bicipiti. È consigliato prepararsi alla vogata indoor con un adeguato stretching, così da non incorrere in bruschi strappi e distorsioni muscolari, ottenendo il massimo risultato dall’elasticità del gesto. Eseguendo i movimenti nel modo corretto, bastano 10 minuti di attività intensa per tenere in allenamento cuore e polmoni! 😉

Per una pausa dall’allenamento che dia la giusta energia senza appesantire, Pesoforma ha ideato la Linea BeActive: gustosi snack proteici in formato barrette disponibili in tanti gusti. E da oggi c’è un’altra grande novità: Protein smoothie BeActive, con il 65% dell’energia in proteine contribuisce alla crescita e al mantenimento della massa muscolare!

Redazione

Leave a reply

Facebook