side-area-logo
Risotto agli scampi profumato al brandy!

La serata di San Valentino prevede una cenetta homemade? Noi di Pesoforma proponiamo un risotto agli scampi e brandy, un piatto delicato, ricco di sapore e stuzzicante 😉

risotto-scampi-profumato-brandy

Se andare fuori a cena la sera di San Valentino non rientra nei vostri programmi, preparare una cenetta a due in casa è sempre una buonissima soluzione. Per questa occasione l’ideale è un menù con piatti stuzzicanti e che non appesantiscono, lasciando spazio a una delizia fuori pasto, come ad esempio qualche cioccolatino da gustare assieme…

La nostra proposta è di preparare un risotto agli scampi profumato al brandy, che per la sua delicatezza rientra fra le ricette caratteristiche di San Valentino. Se siete inguaribili romantici, potrete anche servire il risotto componendo un cuore al centro del piatto 😉

Consiglio di leggerezza: per mantecare non dovrete aggiungere né burro, né parmigiano, ma è possibile farlo con lo stesso riso e con un po’ di brodo. 2-3 minuti prima di ultimare la cottura, frullare 2 cucchiai di riso con un po’ di brodo di pesce, così da ottenere una crema delicata perfetta per essere utilizzata in fase di mantecatura!

La ricetta apporta circa 200 Kcal per porzione.

Tempo di preparazione: 15 minuti. Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone innamorate:

  • 180 gr. di riso carnaroli;
  • 180 gr. di scampi;
  • 50 ml. brandy;
  • 1/2 bicchiere di bianco fermo;
  • Prezzemolo tritato;
  • 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 1 cipolla;
  • 500 ml di brodo di pesce;
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavare e pulire con cura il pesce, dunque lasciarlo asciugare…

In una padella con olio extravergine mettere gli scampi a rosolare…

Aggiungere i 50 ml di brandy e lasciare in cottura per 6-7 minuti…

In una pentola a parte preparare un soffritto di cipolla (tagliata molto sottile), dunque aggiungere il riso e tostarlo…

Sfumare adesso con il vino bianco fermo, dunque iniziare a cuore il riso aggiungendo il brodo di pesce (preparato separatamente) un mestolo alla volta mano a mano che asciuga…

A circa metà cottura (dunque dopo 10 minuti), aggiungere in pentola anche gli scampi…

Una volta ultimata la cottura (circa 20 minuti totali), mantecare il riso seguendo il consiglio di leggerezza nell’introduzione alla ricetta!

È pronto! Servire il risotto agli scampi e brandy ben caldo e… Buon appetito! <3

Redazione

Leave a reply

Facebook