side-area-logo
Risotto leggero di primavera!

Voglia di un primo piatto leggero e fresco? Allora perché non preparare un gustoso risotto light con verdure di primavera? Ecco la nostra ricetta! 😉

risotto-verdure-primavera
Risotto di verdure gustoso e leggero, ideale per mantenere la linea 😉

Siamo entrati nella tarda primavera, ed è un periodo fantastico perché le verdure primaverili iniziano ad incontrarsi con quelle estive, per comporre ricette gustose, leggere e fresche al tempo stesso… Una ricetta come quella che vi proponiamo oggi: risotto light di primavera, composto da buonissime verdurine! Lo abbiamo preparato senza l’utilizzo del burro in fase di mantecatura e con lo scalogno al posto della cipolla, così da rendere il piatto ancora più leggero e digeribile! 🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr. di riso Carnaroli;
  • 2 scalogni piccoli;
  • 100 gr. di funghi champignon;
  • 2 carciofi;
  • 2 carote;
  • 3 zucchine;
  • 8-10 asparagi;
  • 100 gr. di piselli freschi;
  • 1/2 peperone (giallo o rosso);
  • Aglio;
  • Olio extra vergine d’oliva;
  • 1 lt. di brodo vegetale;
  • Formaggio grattugiato;
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:

Affettare i funghi champignon, tagliuzzare gli asparagi, le zucchine a rondelle, le carote, i peperoni e il cuore dei carciofi… Sgranare infine i piselli (se sono freschi)…

Mettere le verdure in acqua con una spruzzata di limone…

Pulire i pomodori, rimuovere la buccia e tagliare a cubetti la polpa…

In padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva, soffriggere uno spicchio d’aglio (dopodiché toglierlo). Aggiungere i funghi champignon, quindi trascorsi 5 minuti anche il resto delle verdure. Cuocere fino a che le verdure non saranno morbide (una decina minuti), dopodiché salare leggermente, toglierle dal fuoco e metterle in un piatto…

In una seconda padella preparare un soffritto di scalogno, dunque unire le zucchine i piselli sgranati e gli asparagi.. Attendere 2-3 minuti, quindi aggiungere anche i pezzetti di pomodoro, di peperone e di carote… Cuocere per circa 10 minuti mescolando, dunque salare poco, toglierle dalla fiamma e metterle da parte…

Preparare una pentola fonda e soffriggere il secondo scalogno tritato… Aggiungere il riso per farlo tostare quindi aggiungere un primo mestolo di brodo vegetale… Procedere con la cottura aggiungendo un mestolo di brodo mano a mano che asciuga…

Trascorsi 10 minuti aggiungere in pentola anche le verdure, dunque mescolare con cura per legare il riso con le verdure stesse…

Quando il riso è pronto spegnere la fiamma e aggiungere un po’ di formaggio grattugiato per mantecare. Mescolare fino a che la consistenza del risotto non sarà morbida!

Servire nei piatti il vostro leggero risotto di primavera e…buon appetito! 😉

Comments
Pesoforma

Leave a reply

Facebook