Diete e benessere

Mandorle: semi afrodisiaci e nutrienti

Fresche o secche, le mandorle sono tra i semi oleosi più apprezzati

mandorle

Le mandorle sono i semi del mandorlo, una pianta originaria dell’Asia minore, diffusasi anche nel Mediterraneo dal V secolo a.C. per opera degli antichi Greci. Considerate fin dal medioevo un alimento afrodisiaco, le mandorle possiedono notevoli proprietà nutrizionali e simboleggiano la prosperità. È per questo che, ancora oggi, vi è la tradizione di regalare confetti di mandorle in occasione di nozze e battesimi.

La leggenda delle origini

La mitologia greca narra l’origine della pianta a partire dalla storia di una principessa della Tracia di nome Fillide, la quale incontrò Demofonte, figlio di Teseo, sbarcato nel suo regno per una sosta durante la navigazione verso Troia. I due giovani si innamorarono perdutamente, tuttavia, alla vigilia delle nozze, Demofonte dovette ripartire. Per 10 anni Fillide attese il suo ritorno, poi, perduta ogni speranza, si lasciò morire. La Dea Atena, commossa, fece nascere affianco alla sua tomba un albero di mandorlo dalle foglie inaridite. Quando Demofonte fece ritorno e venne a sapere della fine dell’amata abbracciò la pianta e pianse infinite lacrime. Fu allora che gli Dei, colpiti da tale dolore, fecero sbocciare dai rami del mandorlo splendidi fiori bianchi.

Le proprietà delle mandorle

Sono molteplici i benefici di questi semi prodigiosi:

  1. Sono un’ottima fonte di vitamine del gruppo B ed E, nonché di sali minerali. Le mandorle sono utili per contrastare l’azione dei radicali liberi e prevenire l’invecchiamento precoce della pelle grazie alla presenza della Vitamina E.
  2. Sono energizzanti: vista la presenza di grassi, glucidi e proteine, il loro apporto calorico è significativo e sono uno snack ideale per chi affronta allenamenti sportivi. Le mandorle sono anche perfette per combattere spossatezza e stress, grazie alla presenza delle vitamine del gruppo B e del magnesio.
  3. Ricche di acidi grassi insaturi e polinsaturi, le mandorle contribuiscono a ridurre il colesterolo cattivo (LDL) nel sangue e aiutano a controllare i processi antinfiammatori, migliorando il benessere del cuore e delle arterie.
  4. Grazie all’elevato contenuto di calcio, magnesio e fosforo, le mandorle sono un alleato prezioso per ossa in salute.
  5. Sono una buona fonte di fibre, le quali favoriscono il transito intestinale, lo sviluppo di una flora batterica sana e rallentano l’assorbimento del glucosio, contribuendo al controllo della glicemia ed al senso di sazietà.
  6. Le mandorle contengono ferro, utile per chi soffre di anemia.

Le mandorle di Pesoforma

Per far tesoro di tutti i nutrienti e delle virtù di questi squisiti semi oleosi, Pesoforma ha creato i Biscotti Miele e Mandorle con Farina Integrale Pesoforma, un pasto sostitutivo con fibre e proteine 100% vegetali. Con solo 238 kcal per pasto, 2 Biscotti Miele e Mandorle con Farina Integrale Pesoforma contengono ben 13 vitamine e 11 minerali.

E cosa dire delle Barrette al Cioccolato Fondente e Mandorla? Pensate appositamente per gli amanti del cioccolato dark, in queste deliziose barrette il cioccolato nero e la mandorla si avvolgono in un triplice strato, per un pasto completo ed equilibrato, con solo 234 kcal! 😉

Puoi acquistare i Biscotti Miele e Mandorle con Farina Integrale Pesoforma e i Barrettei al Cioccolato Fondente e Mandorla comodamente sul sito Nutrishopping.it e nei migliori Supermercati della tua zona.

 

 


Seguici su @pesoforma_officialpage