Fit News

Russian Twist: la torsione del busto perfetta per prepararsi all’estate

L’esercizio che allena tutto il core, addominali compresi

russian twist pesoforma

Il Russian twist,  o torsione russa,  è uno degli esercizi più conosciuti per allenare la parete addominale.  Si può eseguire in diverse varianti poiché, oltre all’esecuzione a corpo libero, può essere reso più complesso mediante l’aggiunta di sovraccarichi.

Benefici del Russian Twist

Ottimo esercizio per il core, ossia la zona compresa tra la porzione inferiore del busto e il margine inferiore del bacino,  questa torsione permette di stabilizzare la colonna vertebrale, migliorare l’equilibrio e tonificare tutti i muscoli addominali, in particolare gli obliqui.  Inoltre,  lavorando sul girovita, proprio attraverso il movimento e la rapidità delle torsioni, il Russian Twist è un esercizio efficace per ridurre le tanto fastidiose maniglie dell’amore,  soprattutto in previsione della prova costume.  Facile da imparare,  questo esercizio è adatto a tutti,  grazie alle diverse varianti di esecuzione.

Tre esecuzioni del Russian Twist

Il Russian Twist si può svolgere sia come workout singolo sia all’interno della propria routine di allenamento.  È consigliabile eseguirne sempre almeno 2 serie,  scegliendo la variante più adatta al proprio livello.  Per chi non possiede abbastanza equilibrio e stabilità del core,  questo esercizio può essere svolto, inizialmente, anche con i piedi in appoggio sul pavimento.  Scopriamo insieme 3 versioni di Russian Twist:

  1. A corpo libero con i piedi sospesi: siediti sul tappetino,  piega le ginocchia e solleva le gambe da terra.  Il busto rimane dritto e in alto,  leggermente inclinato all’indietro,  in equilibrio.  Il busto e le cosce dovrebbero formare una sorta di lettera “V”.  Procedi torcendo il busto prima a destra poi a sinistra, velocemente,  tenendo le braccia all’altezza del petto,  con il gomito leggermente piegato. Mantieni l’addome contratto ed esegui 2 serie da 10  torsioni per lato.
  2. A corpo libero con estensione di una gamba: questa versione è leggermente più difficile di quella precedente. Prevede di assumere la medesima posizione iniziale, con la differenza che,  una volta attivati gli addominali,  si ruota il tronco a destra e si distende la gamba destra.  Si ritorna poi al centro e,  successivamente,  si ruota il busto a sinistra e si distende la gamba sinistra.  Esegui 2 serie da 15 torsioni per lato.
  3. Con un sovraccarico: per chi padroneggia con facilità l’esecuzione a corpo libero, è possibile utilizzare palle,  dischi e manubri per aumentare l’instabilità e la difficoltà dell’esercizio. L’esecuzione rimane per lo più invariata. L’unica differenza è che tra le mani si impugnerà il sovraccarico, ricordando di mantenere sempre le braccia all’altezza del petto. Esegui 2 serie da 15 torsioni per lato.

La giusta carica pre-allenamento

Pensati appositamente come pasto ipocalorico ideale a colazione e a pranzo, prima di un workout, i Biscotti Lampone e Mela Pesoforma sono croccanti biscotti farciti con una sfiziosa confettura ai lamponi e mela. Con solo 236 kcal per pasto,  sono ricchi di proteine (26% dell’energia in proteine) e con 13 vitamine e 11 minerali.

E per chi cerca un pasto sostitutivo goloso e pronto da bere, il Choco Shake Pesoforma fa la caso vostro! Tutto il gusto del cioccolato in una pratica bottiglietta da portare sempre con sé. Equilibrato, completo e con poche calorie, è perfetto da gustare anche freddo nei mesi più caldi.

Buon allenamento a tutti  da Pesoforma! 😉

Puoi acquistare i Biscotti Lampone e Mela Pesoforma e il Choco Shake Pesoforma comodamente sul sito Nutrishopping.it e nei migliori Supermercati della tua zona.


Seguici su @pesoforma_officialpage