side-area-logo
Ecco i colori moda per l’autunno 2016 secondo Pantone!

Come ogni anno Pantone decreta le tendenze moda stagionali, con i colori che molto probabilmente ci accompagneranno per tutto il prossimo autunno-inverno 2016! Ecco quali sono… 😉

colori-moda-pantone-autunno-inverno-2016

Dopo un periodo di costanza e sacrificio per arrivare al peso forma, bisogna completare l’opera vestendo il nostro corpo, ma più in generale la nostra vita, con i colori giusti e perché no…di moda!

Ecco quali sono i colori Pantone (ne abbiamo selezionati ben 7) che troveremo per la maggiore nei negozi durante lo shopping, e che probabilmente riempiranno i nostri guardaroba nei prossimi mesi:

Partiamo dalle note calde, con i colori nelle sfumature del rosso: l’Aurora Red, un rosso deciso con tracce di mattone che riesce ad essere passionale ma elegante al tempo stesso; il Dusty Cedar, che aggiunge un tono rosato per ottenere così un colore dal gusto retrò e dal sapore antico, dunque certamente raffinato e di gran classe. Due colori che vedremo particolarmente su giacche, abiti o accessori come borse e bracciali!

vestito-aurora-red

vestito-dusty-cedar

Fra le tonalità calde troviamo anche un solare giallo: il colore si chiama Spicy Mustard, una sorta di mostarda accesso, che gli stilisti utilizzeranno per dare luce a bellissimi cappotti che possano riscaldare (anche cromaticamente) le giornate più fredde.

cappotto-spicy-mustard

Passando nella fascia cromatica dei colori meno caldi, ma non meno ammaglianti, troviamo il Bodacious: si tratta di un violet abbastanza acceso, forse la proposta più femminile, che potrà accompagnarci nel tempo libero ma anche a lavoro, sdrammatizzando un vestito da indossare in ufficio senza togliere buon gusto e professionalità.

vestito-bodacious

Le tonalità fredde che Pantone delinea come quelle più trendy, saranno ad ogni modo capaci di riscaldare lo sguardo, e forse il cuore, di chi ci osserva entrare in una stanza o passeggiare fra le strade cittadine. Torna il verde smeraldo, che Pantone chiama Lush Meadow, in una variante intensa e originale. Un colore prezioso e dalla forte personalità, che cela note di mistero e trasmette una innata eleganza.

scarpe-lush-meadow

Il Riverside è invece un blu con toni fumè, che ne fanno una via di mezzo fra il blu cobalto e l’antracite: un colore profondo e affascinante, che trasmette consapevolezza e una grande sensazione di tranquillità. Una soluzione da indossare nelle giornate importanti, sottoforma di giacca o abito, oppure all’opposto nel tempo libero, come tuta sportiva e con un richiamo alle tonalità jeans.

vestito-riverside

A completamento delle tonalità più fredde, spicca il metallizzato Sharkskin. Letteralmente significa pelle di squalo, perché ne richiama il tipico grigio. È un classico colore/non colore, che non potrà mancare nei nostri guardaroba in quando versatile da indossare (pantalone, maglia a collo alto, vestito, cappotto?), ma soprattutto facile da abbinare ad altri colori, in particolare a quelli più caldi descritti precedentemente.

abito-sharkskin

Quale di questi colori Pantone non vedi l’ora di indossare nel tuo autunno-inverno 2016? 😉

Pesoforma

Leave a reply

Facebook