side-area-logo
Combattere l’ansia da rientro con alleati green!

Finite le vacanze estive tornano i ritmi della quotidianità, dove lo stress e l’ansia possono sopraggiungere…  Ecco 4 rimedi green che possono aiutare a rilassarci!

ansia-stress-rimedi-green

Non è sempre facile riprendere le attività quotidiane dopo un piacevole stop come quello di una vacanza… Se poi la ripresa coincide con la fine dell’estate, stagione legata alla spensieratezza, le difficoltà risultano amplificate. Per altro, l’autunno è di per sé una stagione dove la stanchezza si fa sentire maggiormente, e a risentirne sono la concentrazione a lavoro, l’energia mentale durante la giornata e in generale il nostro benessere psico-fisico…

In condizioni di questo tipo, stress e ansia rischiano di prendere il sopravvento, ma niente paura: è possibile intervenire con alcuni efficaci rimedi green!

1) Agire a livello mentale con la Passiflora! Si tratta di una pianta che agisce contro l’ansia rilassando la nostra mente. Spesso a generare gli stati ansiosi sono alcuni pensieri “negativi”, che riguardano ciò che dovremo fare il giorno dopo, o nell’attesa di un avvenimento importante, o che hanno a che fare con la sfera privata: la passiflora aiuta proprio a frenare questi pensieri lasciando spazio a sensazioni di calma!

2) Agire sui battiti del nostro cuore con il Biancospino! Quando si attraversa un periodo stressante, o quando ci sentiamo stanchi ma obbligati a svolgere tante attività durante la giornata, può succedere che sopraggiungano accenni di tachicardia e palpitazioni. A questo proposito la pianta più indicata è il Biancospino, che aiuta i battiti del nostro cuore a tornare regolari!

3) Agire sullo stomaco con la Melissa! Anche l’apparato digerente può risentire stati di stress e di ansia, con sintomi quali bruciori e pesantezza. Nel caso in cui la tensione nervosa dovesse attaccare lo stomaco, è più indicata la Melissa, dalle note proprietà rilassanti, che aiuta ad alleviare i fastidi e favorisce la digestione.

Molti lettori a questo punto avranno già capito qual è il metodo migliore per assumere contemporaneamente i 3 rimedi sopra elencati…le tisane! Un’oretta prima di andare a letto, è infatti possibile sorseggiare una gustosa tisana rilassante: vedrete che quasi tutte quelle sul mercato contengono Passiflora, Melissa e Biancospino, con l’aggiunta, in alcuni casi, di altri ingredienti come la camomilla.

4) Un supporto ulteriore, con il magnesio! Il magnesio, del quale abbiamo parlato spesso nei nostri articoli, è presente nella frutta secca, nella frutta fresca, e perfino nel buonissimo cioccolato fondente! Questo sale minerale ha un duplice effetto: ci fornisce energia, sia fisica che mentale, da spendere nei momenti di maggior bisogno e allo stesso modo si rivela un ottimo antistress naturale qualora si voglia staccare la spina e rilassarsi! Equilibrati dal punto vista nutrizionale, sia nei macro che nei micro-nutrienti, i Pasti Sostitutivi Pesoforma contengono anche il Magnesio: avete provato, per esempio, le barrette al cioccolato fondente e mandorla?  Un pasto completo e gustoso, per perdere peso senza rinunciare al benessere!

Redazione

Leave a reply

Facebook